Vai al contenuto
Home » ACIREALE NEWS – Articoli » Acireale – Paternò | Tabellino, cronaca e sintesi della partita

Acireale – Paternò | Tabellino, cronaca e sintesi della partita

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text]

Serie D- Girone I- 17^ giornata -(gara del 19/12/2021)
Acireale- Paternò 1-1

Acireale: D’Alterio, Todisco, De Pace, Savanarola, Cristiani( 41’st Viglianisi), Cannino, Piccioni, Russo, Cadili, Garetto, Tumminelli. All. Fabio De Sanzo.

Paternò: Latella, Bisconti,(43’st Mustacciolo), Guarnera, Basualdo, Dama, Bontempo, Castorina, Puglisi, Mascari(34’st Foderaro), Cangemi, Camara. All. Alfio Torrisi

Arbitro: Antonio Liotta di Castellamare di Stabia
Assist.: Alessandro Marchese di Napoli
” : Romualdo Piedipalumbo di Torre Annunziata.
Reti: 31′ st Cangemi, 35′ st Piccioni .
Espulsi: 30′ st De Pace(fallo da ultimo uomo)e a fine gara Ruggiero.
————————————————————————–
Pari e patta tra Acireale e Paternò al Comunale di Aci S. Antonio, senza tifosi granata, purtroppo. Un primo tempo bloccato e sentito dai ventidue in campo con un’azione pericolosa per parte: con Mascari per gli ospiti e Russo per i granata. Un Acireale sceso, come ormai succede da parecchie settimane in campo, privo di Lodi, Figliomeni, dello squalificato Correnti, senza contare gli ormai gli ex Ortolini, accasatosi alla Gelbison e Mustacciolo andato al Paternò, e con il giovane Esposito, rimasto a casa, per un attacco influenzale.. Si è giocato su un campo non in buone condizioni, e con un arbitro che ha ammonito quattro giocatori granata nel primo tempo, per poi, chiudere a fine gara, con ben nove ammoniti (6 per i granata e tre per gli ospiti) e due espulsi, entrambi per l’Acireale, quando, tutto sommato, è stato un derby maschio, ma corretto. Nella ripresa alla mezz’ora, su punizione dal limite, per fallo da ultimo uomo di De Pace, che nell’occasione viene anche espulso, il Paternò passa in vantaggio: Cangemi, aiutato dalla barriera granata che si apre, colloca la sfera a fin di palo. Da questo momento in poi, esce il carattere dell’Acireale che, pressa gli ospiti nella propria metà campo e, dopo quattro minuti, pareggia con il bomber Piccioni. Ma i granata la partita la vogliono vincere e, in due occasioni, quasi ci riescono: Piccioni serve un pallone d’oro a capitan Savanarola che, dentro l’area piccola, e tutto solo, “schiaccia” la sfera al volo, che finisce tra le braccia del portiere. Poi tocca a Savanarola, al 44′, ricambiare l’assist a Piccioni che, di testa, tutto solo, piazzato nel vertice dell’area piccola , manda il pallone fuori. Peccato veramente! Il Paternò, non sta a guardare e, con delle pericolose ripartenze, si era reso pericoloso pericoloso con Mascari, ma l’ottimo D’Alterio non si fa sorprendere. Un Acireale tosto che, pur in inferiorità numerica, ha mostrato di essere un squadra forte, che ha cercato la vittoria fino all’ultimo secondo di gara, contro un ostico Paternò, ben messo in campo da mister Torrisi

Salvo Re

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Items
0,00